Silvia Argento

Lapaginabianca.docx

Gentilissimi visitatori de Lapaginabianca.docx,

Negli scorsi giorni, fra i commenti di uno degli articoli pubblicati, ne è stato aggiunto uno anonimo di natura offensiva, denigratoria e piuttosto inappropriata nei confronti di uno dei nostri co-fondatori. La sezione commenti è stata, a malincuore, temporaneamente disabilitata. Vogliamo ricordare a chiunque entri sul suddetto sito che commentare in tale maniera è considerato reato, precisamente quello previsto dall’articolo 595, comma 3, del Codice penale che punisce (con la reclusione da sei mesi a tre anni o con la multa minima di 516 euro) chi offenda l’altrui reputazione. A tal proposito sentiamo la necessità di comunicarvi che se dovessero ripresentarsi atti come quello precedentemente descritto verranno presi provvedimenti denunciando alle autorità competenti.

Lapaginabianca.docx è nata con lo scopo di occuparsi del prossimo, portando un messaggio che valga da essere umano a essere umano e non v'è spazio per chi in questa pagina vuol portare avanti campagne d'odio.

Silvia Argento è una divoratrice di libri, amante dell’arte e del teatro che ha basato la sua vita sulla curiosità di scoprire tutto, come Ulisse. È una persona malinconica ma anche molto autoironica. 
Fin da bambina scrive, solo dopo la laurea triennale pubblica il suo primo libro: un saggio su Oscar Wilde. È redattrice per varie testate e riviste, si laurea in Italianistica e Filologia moderna nel 2020 e inizia ad insegnare italiano e latino alle superiori. Nello stesso anno pubblica la sua raccolta di racconti “Dipinti brevi storie di fragilità”. La fragilità è un concetto che la affascina molto perché è ciò che ci rende umani.

La pagina bianca sarebbe bello non riempirla. Lasciarla vuota, così come è, perché ti dà l’idea di libertà, di imprendibilità. Uno dei racconti che ha scritto ma mai pubblicato si chiama proprio Pagine bianche. Nel bianco lascerebbe il vuoto del sogno, ma anche della possibilità.

I testi, le immagini e la grafica contenuti nel sito web www.lapaginabiancadocx.com sono soggetti a copyright e altre forme di tutela della proprietà intellettuale.

Tutti i diritti sono riservati