Cosa possiamo fare (insieme)?

Lapaginabianca.docx

Gentilissimi visitatori de Lapaginabianca.docx,

Negli scorsi giorni, fra i commenti di uno degli articoli pubblicati, ne è stato aggiunto uno anonimo di natura offensiva, denigratoria e piuttosto inappropriata nei confronti di uno dei nostri co-fondatori. La sezione commenti è stata, a malincuore, temporaneamente disabilitata. Vogliamo ricordare a chiunque entri sul suddetto sito che commentare in tale maniera è considerato reato, precisamente quello previsto dall’articolo 595, comma 3, del Codice penale che punisce (con la reclusione da sei mesi a tre anni o con la multa minima di 516 euro) chi offenda l’altrui reputazione. A tal proposito sentiamo la necessità di comunicarvi che se dovessero ripresentarsi atti come quello precedentemente descritto verranno presi provvedimenti denunciando alle autorità competenti.

Lapaginabianca.docx è nata con lo scopo di occuparsi del prossimo, portando un messaggio che valga da essere umano a essere umano e non v'è spazio per chi in questa pagina vuol portare avanti campagne d'odio.

 «Chi è causa del suo mal pianga sé stesso». Quante volte avete sentito questa espressione? Quante volte vi siete sentiti la “causa” di qualcosa? Quante volte siete stati accusati di aver causato un determinato fatto? Lapaginabianca.docx si offre di riscrivere il significato di questo termine ripartendo proprio dalla sua etimologia. I latinisti suggeriscono che questa abbia a che fare con il verbo “cudere” ovvero colpire, spingere. Una spinta, un movimento che ne provochi un altro, che sia attivo nei confronti del mondo e di ciò che accade quotidianamente. Durante il discorso di insediamento di Kennedy, il neo presidente disse «Non chiedete cosa può fare il vostro paese per voi, chiedete cosa potete fare voi per il vostro paese»; Lapaginabianca.docx non vi chiede quindi  cosa può causare il cambiamento ma vi chiede di essere quella causa, quella spinta, quel movimento che porterà al cambiamento

Attraveso la piattaforma Change.org lanceremo delle petizioni, delle raccolte firme, che ricordino quanta strada c’è da fare, quante cause possono essere sostenute e quanto ancora potete cambiare questo nostro mondo. 

Firma anche tu! https://www.change.org/o/3228112