Essere (ancora) umano

In primo piano

La letteratura ai tempi del Covid​

 

Libro

/lì·bro/

 

sostantivo maschile


  1. Serie continua di fogli stampati della stessa misura, cuciti insieme e forniti di copertina o rilegatura; rispetto al formato: l. in folio, in ottavo, in sedicesimo; alla presentazione esteriore: l. in brossura, legato in pelle, in tela; alle condizioni materiali: l. nuovo, vecchio, usato; al contenuto: l. di storia, di poesie; allo scopo: l. di lettura, di devozione; al carattere o al valore. “un l. profondo”
Continua a leggere